Benvenuti al sito web siciliano del Centro Italiano Studi Ufologici

Benvenuti al sito web siciliano del Centro Italiano Studi Ufologici

Nelle pagine seguenti vi offriremo una visione quanto più completa possibile dello studio della fenomenologia ufologica operato in Sicilia.
In questo senso la nostra iniziativa vuole affiancarsi agli altri siti ufologici regionali già creati dal CISU oltre che ai primari
UFO-ON-LINE e CISU-ON-LINE ai quali in particolare si rimanda per una più approfondita presentazione del fenomeno UFO e della nostra associazione. Se volete segnalarci un avvistamento occorso a voi o a persona di vostra conoscenza, vi invitiamo a compilare l’apposito questionario ed a contattare il nostro collaboratore a voi più vicino consultando l’apposito elenco pubblicato alla voce “Chi siamo, dove siamo”. Per qualunque altra vostra esigenza potete scriverci all’indirizzo: cisusicilia@gmail.com

14 agosto 2019

In preparazione una nuova serie televisiva francese sul GEPAN






L'attore francese Melvil Poupad
Dopo la serie americana "Project Blue Book"ispirata dal Progetto Blue Book, una serie di studi sistematici condotti dall'aeronautica militare statunitense (USAF), tra il 1947 e il 1969, sugli avvistamenti di oggetti volanti non identificati (UFO) nel territorio statunitense, ecco arrivare la risposta francese.L'emittente televisiva francese on demand Canal +, del gruppo Vivendi, ha  appena iniziato le riprese di una nuova serie intitolata "OVNI(s)", una commedia fantascientifica diretta dal regista e sceneggiatore francese  Antony Cordier. Tra gli interpreti principali troviamo l'attore Melvil Poupad, recentemente protagonista della serie "Unsuspected". La trasmissione di questa serie coprodotta da  Montebello Productions e Be-Films dovrebbe avvenire nel 2020.
La serie, una dozzina di episodi ambientati nel 1978 (scelta casuale?), racconterà la storia, ispirata a fatti realmente accaduti di Didier Mathure, geniale ingegnere spaziale, che vede il suo sogno andare in fumo quando il suo razzo esplode al decollo. Viene immediatamente trasferito a capo di un ufficio investigativo specializzato sugli UFO gestito da una squadra che dà l'impressione di vivere su un altro pianeta. La sua missione: trovare spiegazioni scientifiche per le apparizioni di dischi volanti che fanno notizia. Una punizione per questo ultra cartesiano che ha in mente un solo desiderio: allontanarsene il prima possibile. Ma un evento straordinario sconvolgerà le sue certezze e aprirà le porte di un mondo in cui nulla è impossibile!  
L'ex direttore del Geipan Xavier Passot
Il riferimento al reale GEPAN francese, una unità dell'agenzia spaziale francese CNES il cui scopo è investigare fenomeni aerospaziali non identificati e rendere le scoperte disponibili al pubblico, creata nel 1977, e attualmente ancora operativa sotto il nome di GEIPAN, va da se'. 
Del GEIPAN abbiamo già avuto modo di scrivere più volte, e lo stesso ex direttore Xavier Passot è stato ospite e relatore al nostro convegno nazionale nel 2017, dove ci ha presentato proprio la sua esperienza in quella posizione di “ufologo ufficiale”.





Post in evidenza

34° Convegno nazionale di ufologia: gli UFO del Pentagono: il caso del secolo o una nuova “grande illusione”? (Bologna, 23 novembre 2019)

  7 Ottobre 2019     admin Nelle ultime settimane gli “UFO del Pentagono” sono diventati un argomento di grande interesse con arti...